ROMANZI 2.0

31 ottobre 2016

IL SENTIERO DEI NIDI DI RAGNO, di Italo Calvino

Filed under: Elisabetta Provedel — artistico Buniva @ 22:51
Tags: ,

Il protagonista, Pin, è un bambino orfano costretto a vivere nel mondo dei grandi dal momento che non riesce a stringere rapporti di amicizia con i suoi coetanei. La sorella è una prostituta che frequenta anche i tedeschi, ed è per questo che Pin non ha una bella reputazione tra i partigiani del suo paese. Pin è un bambino molto solo che cerca disperatamente un amico molto speciale a cui mostrare un posto solo a lui conosciuto: un sentiero dove fanno il nido i ragni, dove ha sepolto la pistola che ha rubato ad un tedesco che frequentava la sorella. Pin finisce in prigione, dove viene picchiato, ma conosce un partigiano comunista chiamato Lupo Rosso e con lui riesce a fuggire. Pensa che l’amico speciale tanto cercato possa essere lui, ma si ricrede quando lui lo abbandona. In seguito incontra Cugino, un partigiano che lo conduce al suo gruppo segreto, dove incontra molti personaggi, di cui Calvino descrive in modo molto chiaro l’aspetto fisico e i comportamenti. Alla fine Pin scopre che questo amico speciale è proprio Cugino: infatti i due si capiscono perfettamente ed lui trova nel partigiano un senso di protezione.
Il punto forte di questo libro secondo me è la descrizione  che Italo Calvino fa dei personaggi e delle vicende, utilizzando un linguaggio semplice, leggero e di immediata comprensione. Il tema affrontato da Calvino, la ricerca della vera amicizia, fa sì che il libro si distingua dagli altri libri sul tema della guerra.    

Elisabetta Provedel

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: