ROMANZI 2.0

22 dicembre 2014

LE ANIME MORTE, di Nikolaj Vasil’evič Gogol’

Filed under: Francesca Toppino — artistico Buniva @ 02:49
Tags: ,

Questo romanzo è un’analisi della mentalità e della struttura sociale russa  nella seconda metà dell’800. La descrizione del protagonista e le sue vicissitudini sono un chiaro esempio di un uomo russo dell’alta borghesia, di come quelle persone erano abituate ad usare una falsa cortesia, non solo per educazione, ma anche per raggiungere i propri scopi. Si può notare un alto livello di ignoranza, non solo nei contadini, ma anche nei borghesi, i quali vivono di pettegolezzi e diffamazione solo per occupare il loro tempo,e senza pensare alle conseguenze.
Il protagonista è un personaggio difficile da capire: si può definire una persona innocua e gentile, ma che ha come unico interesse nella vita quello di arricchirsi, un interesse che gli è stato inculcato fin da quando era bambino. Nonostante ciò vi sono descritti anche personaggi nobili d’animo, con un elevato senso di patriottismo, un  amore per la patria che in alcuni casi supera anche l’amore per la famiglia.

Francesca Toppino

 

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: