ROMANZI 2.0

22 dicembre 2014

A CIASCUNO IL SUO, di Leonardo Sciascia

Filed under: Francesca Ribet — artistico Buniva @ 02:21
Tags: ,

Il titolo del romanzo descrive perfettamente ciò che l’autore vuole trasmettere ai lettori, ovvero che ognuno deve occuparsi dei propri problemi e non deve intromettersi nei fatti altrui. Questo è sottolineato soprattutto nell’ultima frase del libro: «Laurana era un cretino». Infatti, il protagonista, il professor Laurana che, dopo la morte di Manno, ha continuato a indagare trascurando i pericoli della mafia che lo circondava, è stato ucciso per aver scoperto le verità nascoste dietro l’omicidio. È chiaro dunque che il personaggio principale vive nell’ingenuità, non apre gli occhi sulla realtà con cui convive, abitando in Sicilia, e soprattutto non rispetta il proverbio che viene riportato nel romanzo: “Regola: il morto è morto, diamo aiuto al vivo”.
Quindi il professor Laurana non è il classico protagonista da ammirare e stimare, ma al contrario un personaggio con un comportamento da evitare, soprattutto se ci si trova nelle situazioni descritte dal libro. Questa è stata la caratteristica del romanzo che più ho apprezzato, ritenendola molto originale e diversa dal solito. Fino alla fine mi sono immedesimata nel protagonista, tenendogli le parti e sperando in un finale diverso, in suo favore, e solo dopo la conclusione del romanzo mi sono resa conto della sua ingenuità.
Inoltre, il romanzo mi ha aperto gli occhi su ciò che accadeva e tutt’ora accade nella Sicilia mafiosa, tema principale dell’intero libro.

Francesca Ribet

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: