ROMANZI 2.0

18 dicembre 2014

IL CASTELLO, di Franz Kafka

Filed under: Mabel Bodi — artistico Buniva @ 01:02
Tags: ,

Kafka in questo libro ci porta in continuazione fuori dalla realtà, quasi in un mondo dell’assurdo. L’interminabile ricerca da parte di K. di arrivare al castello, diventa stancante, sembra di essere in un sogno, o quasi un incubo, da cui non si riesce ad uscire. Anche quando il libro finisce si rimane insoddisfatti, in sospeso per la mancanza di una conclusione e di una soluzione alle domande che ci si fa durante la lettura. L’incomunicabilità tra il castello ed il villaggio nel quale il protagonista si trova, lo rende un emarginato, escluso da un ambiente a cui non è concesso arrivare e che eppure continua ad attirare dando apparenti speranze. K. continua a lottare per integrarsi ma ogni volta che sembra fare un passo avanti, ecco che viene riportato indietro.

Mabel Bodi

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: