ROMANZI 2.0

4 marzo 2014

IL SENTIERO DEI NIDI DI RAGNO, di Italo Calvino

Filed under: Samuele Pivaro — artistico Buniva @ 17:08
Tags: ,

Questo romanzo l’ho letto perchè avevo sentito che era stato il primo libro di Italo Calvino, avendone letto un’altro prima, e la cosa mi ha incuriosito. Il protagonista è Pin un ragazzino povero, che vive in un paese della Riviera, insieme alla sorella che per avere un po’ di soldi si prostituisce; molti suoi amici lo prendeano in giro a causa di questo motivo. Pin decise di allontanarsi e così trovò un luogo in cui i ragni fanno il nido. Dopo un po’ di tempo incontrò un partigiano ed iniziando a parlare con lui, il partigiano gli diede un compito: rubare una pistola ad un soldato tedesco che frequentava sua sorella. Pin subito ci riuscì ma venne catturato poco dopo e messo in prigione dove incontrò Lupo Rosso, con cui decise di rimanere, rinunciando alla possibilità di arruolarsi nelle Brigate nere. Riuscirono a fuggire e si separarono, per poi darsi appuntamento alla sera, ma Lupo Rosso non si presentò. Pin decise allora di recarsi nel suo nascondiglio dove i ragni fanno il nido e sulla strada incontrò un altro partigiano, che gli offrì un pezzo di pane e lo convinse ad andare con lui ad un accampamento partigiano. Accettò di andarci e lì ritrovò Lupo Rosso. Così Pin entrò a far parte del distaccamento grazie alla storia della pistola rubata. Dopo un paio di bravate Pin è costretto ad allontanarsi, ma per farsi perdonare voleva ritrovare nel suo rifugio la pistola rubata, anche perchè ci avevano creduto in pochi alla storia. Andando verso il suo rifugio, dove i ragni fanno i nidi, incontrò nuovamente il partigiano che gli aveva dato il pezzo di pane, allora Pin gli chiese di andare con lui a cercare questa pistola e l’uomo decise di seguirlo: da quel cenno Pin scoprì di avere un vero amico.

Samuele Pivaro

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: