ROMANZI 2.0

26 febbraio 2014

CENT’ANNI DI SOLITUDINE, di Gabriel Garcia Màrquez

Filed under: Giorgia Boccardo — artistico Buniva @ 23:03
Tags: ,

Romanzo capace di affascinare la mente del lettore: un’opera singolare e del tutto fantastica, in cui la poesia è immancabile e ne orna la lettura. Parallelamente a tutto ciò vengono racchiuse esperienze reali, affrontando il tema della disperazione, del degrado, del sottosviluppo e delle guerre civili, dell’inevitabile insuccesso che cala continuamente sulla famiglia Buendìa.
E’ evidente ed apprezzabile la capacità dello scrittore di conciliare perfettamente l’irreale con una buona dose di concretezza. Un interminabile susseguirsi di eventi spiacevoli accompagneranno tutto il romanzo, ma “non può piovere per tutta la vita”, quindi fiorirà la gioia, il successo e il concetto di rinascita, seppur per un periodo di tempo limitato.
Una trama difficilmente delineabile, determinata però da una grande generazione familiare : i Buendìa. La loro storia è tremendamente inconsueta e diversi eventi bizzarri lo dimostrano. La dinastia ospita una miriade di personaggi, spesso con lo stesso nome, riconoscibili grazie alle loro differenti scelte di vita e ai loro caratteri spesso contrastanti. Forse lo stesso Marqez, nella stesura del romanzo, avrà più volte ripreso le pagine precedenti per ricordare le intricate relazioni tra i personaggi. Essi vivono in un villaggio fondato da loro stessi: Macondo. Il racconto di un piccolo universo alternativo, il racconto di un secolo, che lascia largo spazio al concetto di solitudine come condizione inevitabile all’uomo.
Penso che sia una lettura estremamente complessa: richiede infatti impegno e attenzione, e indubbiamente non è godibile a pieno da una grande fetta di lettori, tuttavia lo stile è inimitabile e degno di nota, grazie anche all’invidiabile fantasia dell’autore.

Giorgia Boccardo

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: