ROMANZI 2.0

31 gennaio 2014

IL GRANDE GATSBY, di Francis Scott Fitzgerald

Filed under: Giulia Mazza — artistico Buniva @ 11:09

Questo romanzo non è raccontato da Gatsby, ovvero il protagonista, ma dal suo vicino di casa Nick, nonchè suo amico. Il tema principale è la solitudine. Il protagonista passa tutta la sua vita ad inseguire una ragazza, ormai irraggiungibile per lui, perché ormai sposata con un borghese. Il povero Gatsby cerca sconfiggere la solitudine e allora organizza sfarzose feste per i ricchi borghesi all’interno della sua dimora . Tutte quelle persone presenti alle feste molto probabilmente non sapevano neanche chi fosse, approfittando della sua ricchezza, ma questa non lo porterà mai alla felicità, morendo tragicamente nella solitudine.

Il libro l’ho trovato scorrevole, ma in alcune parti monotono. Mi ha affascinata il fatto che la storia venga narrata da un personaggio secondario che fa parte della vicenda e non da una persona al di fuori di essa o dal protagonista stesso. Mi ha coinvolta molto, lo consiglio a chi ha voglia di una lettura intrigante ma semplice.

Giulia Mazza

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: