ROMANZI 2.0

31 agosto 2009

IL PROCESSO, di Franz Kafka

Filed under: Nadina Grahic — artistico Buniva @ 15:52
Tags: ,

Kafka con questo romanzo, non molto facile da leggere, cerca di parlare direttamente all’inconscio del lettore, che finisce quasi col ritrovarsi nelle vicende dei personaggi.

“Il processo” ha un protagonista, Joseph, che incarna in se stesso la solitudine, la rinuncia alla vita, all’esistenza che lo porta alla morte.
Sì, perché il dramma di quest’ uomo si apre in una mattina come tante altre. Si ritrova in mano una strana notifica di arresto da parte di due signori; pensa subito che si tratti di un errore e cerca di intervenire per risolvere il malinteso. Ma quando il protagonista si addentra in questa vicenda si rende conto di quanto quell’accusa sia “vera” e di come sia impossibile arrivare ad una soluzione…

Un libro drammatico, che ci invoglia a riflettere più che a capire questa strana vicenda, dove Joseph cerca diperatamente di giustificare, con avvocati e testimoni, solo il suo “diritto ad esistere”. Questa misteriosa organizzazione giudiziaria comincia così a farlo sentire indifeso, fragile. Infine si autoconvince di essere colpevole, anche se non conosce l’accusa e non la conoscerà mai. Cosi viene condannato a morte per una colpa inesistente.

Nadina Grahic

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: