ROMANZI 2.0

31 Mag 2009

L’EDUCAZIONE SENTIMENTALE, di Gustave Flaubert

Filed under: Martina Morello — artistico Buniva @ 13:52
Tags: ,

E’ la storia di un giovane ragazzo di nome Federico che passa molti anni a Parigi, studente e erede di una gran fortuna.

Narra il suo amore per la moglie di un commerciante, la signora Arnoux; questo sentimento è ricambiato ma destinato a rimanere platonico.
Egli, vedendo che non potrà fare niente con la signora Aronux, si consolerà con Rosanette, da cui avrà un figlio. La morte di questo bambino porterà alla separazione da questa.
La Francia vive un momento d’instabilità a causa di Napoleone, e quando tutto torna alla normalità Federico trascura tutti per poter vedere una giovane vedova.
Con lei si sposerà, ma la loro storia durerà poco perché si separeranno, perchè in Federico è ancora vivo il ricordo della signora Arnoux. Dopo un po’ di anni reincontra la signora, ma ormai di tempo ne è passato e tra loro non ci potrebbe essere piu niente, anche se lei sarebbe disposta ad amarlo.

Federico è un uomo pieno di insicurezze ,debolezze, ma sentimentalmente è un uomo che vive la passione per la vita in sé, anche attraverso ad altri amori come quelli maschili.

In questo romanzo c’è tutto! E’ un romanzo molto complicato da leggere e da seguire ma che nasconde molti lati, come quello della comicità, e momenti di gioia.

Martina Morello

Lascia un commento »

Al momento, non c'è nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: